Una vita nel segno dell’innovazione: Augusto Reina ci lascia un’eredità di valori, più che mai importanti

A life in the spirit of innovation: Augusto Reina leaves a legacy of values, more important than ever

In un momento di incertezza come quello che stiamo attraversando, ispirarci all’esempio di uomini di valore è fondamentale per mantenere una rotta umana e professionale nel tempo presente e continuare a guardare con fiducia al futuro.
Augusto Reina si è spento lo scorso 19 Febbraio, ma la sua figura è oggi più che mai un punto di riferimento per noi di Illva Saronno, come professionisti e come persone.

Con una dedizione rara e una mentalità aperta e ambiziosa, Augusto Reina negli anni ha saputo far crescere l’azienda di famiglia, mantenendo intatta la sua identità originaria, ispirata a sani valori.

In a time of uncertainty like the one we’re currently going through, finding inspiration in the example of great men is essential for staying on course in the present, and for looking confidently toward the future too.
Augusto Reina passed away last February 19th, yet now more than ever his figure is a reference point for us at Illva Saronno, on both professional and personal levels.

With a rare dedication and an open ambitious mind, Augusto Reina knew how to grow his company through the years, maintaining intact his own original identity, inspired by solid values.

“Consumando le scarpe si fanno gli affari”, era solito dire Augusto Reina a clienti e collaboratori, in merito al proprio modo di intendere il lavoro. Una mentalità concreta e operosa, ereditata dalla sua terra d’origine: l’imprenditore era infatti nato l’11 giugno 1940, a Saronno, nel cuore di quella provincia lombarda intraprendente e produttiva, che nei decenni successivi ha visto crescere grandi aziende, tra cui Illva Saronno.

“You do business by wearing out your shoes,” Augusto Reina used to say to collaborators and customers. It was his own special way of explaining his concept of work. He acquired this concrete, industrious mentality as a natural part of his heritage, for the industrialist was born on June 11, 1940, in the town of Saronno, in the heart of the same enterprising and productive Lombardy provinces which in subsequent decades gave rise to many big businesses, Illva Saronno among them. 

Dalla sua terra d’origine Reina ha ereditato anche la schiettezza e la fedeltà a certi principi che gli hanno permesso di raggiungere grandi traguardi. Come egli stesso ha affermato in un’intervista: “Ho girato il mondo, credo comunque che il posto più bello sia ancora Saronno”.

Uomo colto e sensibile alle arti, apprezzava la musica classica e l’arte contemporanea, così come lo sport. Ma è lo spiccato senso dell’innovazione il tratto nella personalità di Augusto Reina che più di tutti resterà indimenticato: quella capacità di osservare l’evolvere del mercato e di cogliere per primo le opportunità. Una qualità rara, che gli ha permesso di acquisire brand prestigiosi nel beverage e non solo, che hanno incrementato il portfolio di Illva Saronno e la sua rilevanza internazionale.

From his native territory Reina also inherited his sense of candor and the loyalty to certain principles that enabled him to achieve amazing heights. As he himself once commented during an interview: “I’ve traveled the world, but for me Saronno is still the most beautiful of places.” 

A learned man with an interest in the arts, he had a deep appreciation for classical music and for contemporary art, as well as for sports. But Augusto Reina stood out above all and most enduringly for his keen sense of innovation, that ability of his to observe market evolution and to grasp opportunities a step ahead of all the others. A rare quality, it afforded him the insight to acquire prestigious brands in the beverage industry — and not only — thereby significantly enhancing both the Illva Saronno portfolio and the group’s global relevance. 

Augusto Reina aveva uno stile unico, come quello del suo amato Disaronno, il liquore che ha reso celebre l’azienda in tutto il mondo. Ci ha insegnato che ogni giorno può aprire nuove prospettive, e le difficoltà possono trasformarsi in opportunità, da cogliere con spirito entusiasta ma anche responsabile della storia e dei valori che rappresentiamo: un messaggio di cui ognuno di noi può farsi portavoce e che vogliamo continuare a diffondere nel futuro.

Augusto Reina had a unique style, just like his beloved Disaronno, the liqueur that brought the company worldwide fame. He taught us that every day can offer new prospects, and that difficulties can turn into opportunities to grasp with an enthusiastic, responsible spirit, ever aware of our history and of the values we represent. It’s a message that we can all make our own and embody, a message we want to keep taking forward and spreading well into the future. 

SCARICA QUI LA VERSIONE CARTACEA DELL’ARTICOLO

DOWNLOAD HERE THE ARTICLE TO PRINT OUT

BEVI RESPONSABILMENTE / DRINK RESPONSIBLY

Share This